Il Pagliaccio

Guida MICHELIN 2019
4 recensioni per questo ristorante

Il Pagliaccio

via dei Banchi Vecchi 129/a
00186 ROMA
Italy
Cucina moderna
Prezzo medio - Da 75 € a 170 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 75 € a 170 € ?
Cucina moderna
Specialità 
Tortello di maiale, caciocavallo e pomodoro. Agnello, aglio nero e avocado bruciato. Cioccolato mediterraneo.
Chef name 
Anthony Genovese

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 

Nasce in Francia, Anthony Genovese, ma le sue origini calabresi dopo importanti esperienze in Inghilterra e nel sud-est asiatico lo riportano – “a casa”, inizialmente in Campania e poi nella città Eterna. Non aspettatevi un ristorante dalle decorazioni circensi, la sala è sobria e contemporanea, elegante, certo, ma rigorosa e di linee pure come la cucina di Anthony, che dopo tanti anni in questa sede, nel cuore del centro storico capitolino - tra piazza Navona, Farnese e Campo de' Fiori - è giunta ad ulteriore maturazione. Rimane costante la sua eterna passione per l'estetica e gli ingredienti dell'estremo oriente, visibile persino dalle divise del personale femminile, alla quale tuttavia oggi si aggiunge una nuova consapevolezza delle esigenze vegetariane dei clienti, con piatti che possono essere preparati anche in versione green. Per il resto le sobrie intitolazioni della carta - null'altro che un elenco di prodotti - lasciano a sorpresa il posto ad una delle cucine più originali e sofisticate di Roma, con il pane che, per qualità e ricerca di varietà di grani, merita una citazione a parte.

Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • 2 stelle MICHELIN: una cucina eccellente. Merita la deviazione!
  • Bella carta dei vini.
  • Molto confortevole.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso 25 gennaio-8 febbraio, 3 settimane in agosto, domenica, martedì a pranzo e lunedì
Localizzare
via dei Banchi Vecchi 129/a
00186 ROMA
Italy
Servizi 
Aria condizionata
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Amex
Carta di credito SI
Diners club
Mastercard
Visa

Recensioni

Average rate:
3.5/5 4 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
4.3/5
Servizi
3.3/5
Surrounding Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
3/5
3/5
3/5
Qualità della tavola
2/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Not many - impressive wine collection. - : Distinctly the worst 2 star dining experience ever. Service was uncoordinated - individuals were acceptable or good this level, others were hopeless. Service at this level should be like a ballet - this was like a high school musical. Food. Warning if you go for the "surprise" tasting menus - there is a heavy reliance on raw seafood. The dishes themselves lack the intensity and complexity they should- only 2 stood out at this level. Considering the money spent we were massively underwhelmed.
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : L'accueil et le personnel sont très agréables, repas avec accord des mets et des vins sensationnel. Soirée d'exception pour une cuisine parfaite. - : -
2/5
2/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
+ : Excellent aperitifs and sides deserving of a two star rating. Theoretically intimate/impressive setting. - : Waiters, whilst professionally trained, lacked tact and, whilst generally attentive, were so on their own schedule, often leaving glasses empty and heads turned. Mains, with specific note to the quality and texture of the meat, not worthy of even one star, with an over reliance on external sauces. Again, over reliance of champagne in dishes and deserts, which, whilst an intriguing ingredient, does little for the taste. Likewise, too much focus on imported drink rather than on food.
4/5
5/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
3/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Une originalité impressionnante dans la manière de revisiter la cuisine traditionnelle italienne (queue de boeuf au fois gras incroyable !!!) et un acceuil très agréable en font un grand moment de gastronomie - : carte des vins aux coefficients un peu excessifs !!!