La Brinca

Guida MICHELIN 2019
5 recensioni per questo ristorante

La Brinca

via Campo di Ne 58
16040 NE
Italy
Cucina classica; Cucina italiana
Prezzo medio - Da 32 € a 55 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 32 € a 55 € ?
Cucina classica; Cucina italiana

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 
Animato da una grande passione enologica, il proprietario ha curato personalmente l'allestimento della cantina, che vanta infatti un'ampia selezione di etichette nazionali ed estere. Tale entusiasmo permea anche la tavola: piatti del territorio alleggeriti e presentati con cura. Se volete provare una specialità veramente unica, noi consigliamo i ravioli di erbette "cu tuccu".
Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • Bib Gourmand: Ristorante selezionato dagli ispettori della Guida MICHELIN per l'eccellente rapporto qualità/prezzo. Pasto, escluse le bevande, a meno di 32 € (35 € nelle città capoluogo e turistiche importanti).
  • Bella carta dei vini.
  • Di buon confort.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso lunedì
Localizzare
via Campo di Ne 58
16040 NE
Italy
Servizi 
Aria condizionata
Parcheggio
Pasti serviti all'aperto
Accesso vietato ai cani
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Amex
Carta di credito SI
Diners club
Mastercard
Visa
Ambience 
Terrazza

Recensioni

Average rate:
4.2/5 5 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
4/5
Servizi
4.6/5
Surrounding Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
4/5
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Bisogna accettare di fare un po' di strada perché queste Premiate Trattorie Italiane sono in posti più o meno sperduti e fuori dai circuiti turistici tradizionali. La deviazione è stata utile per provare il Menu Degustazione con l'abbinamento dei vini, propostoci, con molta sapienza enoica, dal patron-sommelier Sergio: 1) Fiori di zucca fritti ( benvenuto della cucina). 2) Gli Antipasti della Campagna: Prebugiun di Ne (purè di patate e cavolo nero), Raviolo alla brace, Raviolo fritto, Baciocca (torta di patate Quarantina bianca Genovese e cipolle), Foglia di Borragine in pastella e fritta, Panella, Frisciulla al Pesto, PanMartin (Tortino di castagne), Melanzana con pecorino. 3) Ravioli di erbette cu Tuccu (sugo di carne tradizionale genovese). 4) Gnocchetti di Patate locali al Pesto di mortaio e Verdure. 5) Noce di Vitellone con Olio Extravergine locale ed Erbe Aromatiche. 6) Piccolo assaggio di Formaggi locali. 7) Pre dessert: Torta di uva fragola. 8) Il tris di Dolci della Brinca: Semifreddo allo sciroppo di Rose, Crostata di albicocche, Torta di cioccolato. Non è stato facile arrivare fino alla fine perché i piatti sono molto sostanziosi ma raramente abbiamo mangiato cose così naturalmente buone, così in grado di esprimere il territorio e le materie prime locali. La Brinca è una meta obbligata per chi vuole saggiare l'eccellenza della cucina contadina della Val Graveglia. I prodotti vengono spesso dall'orto di casa, i piatti sono preparati con molta cura e i sapori sono netti e riconoscibili. Stesso discorso per i vini, mai ovvi, che vengono da produzioni, spesso di nicchia, di viticultori locali. Anch'essi invitano al viaggio nel territorio di cui sono espressione. L'atmosfera è familiare, la sala è di sobria eleganza. Lodevoli lo spirito di accoglienza e la grande generosità della famiglia che gestisce il locale.
3/5
3/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
3/5
Infrastructure Quality
3/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Dopo diversi anni si ritorna alla Brinca e stesse impressioni della prima volta. Una più che buona trattoria di campagna legatissima al territorio ligure di levante (materie prime, piatti e quant'altro, pensate che anche la piccola pasticceria è la loro torta soffice 'cubettata). Ma è la forza del locale (e anche, un pò, il limite). Si beve bene e si spende il giusto. Il servizio è attento e cortese. Se vi piace mangiar 'ligure', senza troppi fronzoli, è il vostro locale. - : Perchè i menù degustazione da servire obbligatoriamente a tutti i componenti del tavolo?
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : An institution of Liguria kitchen, the definition of Bib Gourmand concept. Very savory and varied. We wanted to take all dishes, at that point the food was extraordinary. The must – a big dish of regional anti-pasti. Fabulous quality price ratio. Wine card very rich from all regions, prices are low, like in a shop. The best you can do is to follow sommelier’s advices, so you could taste best wine of Liguria. - : N/A
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Une institution de cuisine Ligure, exemplaire, très varié et savoureuse. On a envie de tout prendre, tellement c’est extraordinaire. Ne passer surtout pas à côté du grand plateau des entrées de la région. Un rapport qualité / prix fabuleux. Carte de vins très riche avec des prix très bas, presque prix du caviste. Mais suivez surtout le conseil du sommelier, il vous fera gouter les meilleur vin de Ligurie. Ce restaurant est la définition du bib gourmand, on se demande pourquoi il en a pas. - : Non identifiés
3/5
2/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
3/5
Infrastructure Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : location piacevole,personale di sala premuroso e preparato. piatti regionali fedelissimi alla tradizioni con prezzi assolutamente in linea alla alta qualità offerta. d'obbligo per chi apprezza il cibo tradizionale ligure. - : ricerca ancora più accurata della selezione di formaggi e salumi