La Ciau del Tornavento

  1. Home
  2. Italia
  3. Piemonte
  4. Cuneo
  5. Treiso
  6. La Ciau del Tornavento
Guida MICHELIN 2019
8 recensioni per questo ristorante

La Ciau del Tornavento

piazza Baracco 7
12050 TREISO
Italy
Cucina moderna
Prezzo medio - Da 52 € a 118 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 52 € a 118 € ?
Cucina moderna
Specialità 
Risotto al profumo di vaniglia, burrata, gamberi di Mazara e polvere di cappero. Filetto alla Rossini. Millefoglie di gianduja e arachidi salate con gelato di latte e menta.
Chef name 
Maurilio Garola

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 

La vista si perde tra i filari di viti in un questo ristorante, ricavato in una tipica costruzione in  stile Littorio del 1931. La cucina di Maurilio Garola, chef-patron, mette in tavola i classici piemontesi, tra cui frattaglie e interiora, il prodotto iconico della regione – sua maestà il tartufo – ma anche tanto pesce: vera passione del cuoco. Tra le specialità più rappresentative del menu vanno ricordati i gamberi di Sanremo impanati nella tonda gentile, una varietà di nocciole delle Langhe. «Ho creato questo piatto circa 15 anni fa – confessa lo chef – l’ispirazione è arrivata mangiando dei gamberi di Sanremo crudi. Al primo boccone li ho trovati così morbidi, che mi hanno ricordato il sapore di una nocciola appena raccolta”. In un contesto di grande eccellenza, anche la carta dei vini rivaleggia con ben poche altre: tra le mura di tufo della collina, la cantina conserva più di 65.000 bottiglie di 450 produttori diversi, per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo. Insomma, di che soddisfare ogni "sete"!

Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • 1 stella MICHELIN: una cucina di grande qualità. Merita la tappa!
  • Bella carta dei vini.
  • Molto confortevole. I nostri indirizzi più belli.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso 1° febbraio-15 marzo, mercoledì e giovedì
Localizzare
piazza Baracco 7
12050 TREISO
Italy
Servizi 
Pasti serviti all'aperto
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Carta di credito SI
Mastercard
Visa
Ambience 
Terrazza
Vista eccezionale

Recensioni

Average rate:
4.1/5 8 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
4.6/5
Servizi
4/5
Surrounding Quality
4.5/5
Rapporto qualità / prezzo
3.8/5
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Ho avuto la fortuna di recarmi per cena ancora una volta alla Ciau del Tornavento. Definire UNICA la cucina offerta da questo ristorante sarebbe a dir poco riduttivo. Lo Chef, Maurilio Garola, è uno dei pochi in Italia che riesce ad emozionarmi con i suoi piatti. Tutto è curato nei minimi particolari: dalla scelta delle materie prime, al loro abbinamento, alla loro presentazione. In ogni suo piatto mette tutta la sua passione e positività con attenzione spasmodica anche per il minimo dettaglio. Personalmente lo reputo uno dei più bravi chef d’Italia. - : nessuno
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : cucina fantastica. lo chef Maurilio riesce a far emozionare con la sua bravura nel preparare piatti di altissimo livello. posto unico! - : nessuno
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Ho avuto la fortuna di recarmi per cena ancora una volta alla Ciau del Tornavento. Definire UNICA la cucina offerta da questo ristorante sarebbe a dir poco riduttivo. Lo Chef, Maurilio Garola, è uno dei pochi in Italia che riesce ad emozionarmi con i suoi piatti. Tutto è curato nei minimi particolari: dalla scelta delle materie prime, al loro abbinamento, alla loro presentazione. In ogni suo piatto mette tutta la sua passione e positività con attenzione spasmodica anche per il minimo dettaglio. Personalmente lo reputo uno dei più bravi chef d’Italia. - : nessuno
2/5
3/5
Servizi
3/5
Infrastructure Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Elegant room. Very good service staff. - : Our meal at this restaurant bordered on a disaster; one that should never occur at a one star restaurant. We were left waiting for an hour between secondi and main course. The staff was simply overwhelmed. The experience really soured us, especially since there are so many good restaurants that struggle for the Michelin star. We won't be going back to this one.
3/5
3/5
Qualità della tavola
1/5
Servizi
4/5
Infrastructure Quality
3/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Location e tavoli rotondi apprezzati.prodotti freschi e ottima carta dei vini. - : Per la tipologia del ristorante mi aspettavo: - accoglienza all' ingresso - i munu' delle signore senza prezzi , non corretti a penna e attenzione agli errori riguardo la lingua italiana perché il polipo( come era scritto) e' termine usato in medicina, magari meglio polpo?? - rapporto con i clienti meno superbo