Osteria la Fontanina

  1. Home
  2. Italia
  3. Veneto
  4. Verona
  5. Verona
  6. Osteria la Fontanina
Guida MICHELIN 2019
2 recensioni per questo ristorante

Osteria la Fontanina

Portichetti Fontanelle Santo Stefano 3
37129 VERONA
Italy
Cucina moderna; Cucina italiana
Prezzo medio - Da 65 € a 98 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 65 € a 98 € ?
Cucina moderna; Cucina italiana
Specialità 
Agnolotti con spuma di Grana Padano e tartufo. Faraona con funghi porcini e patate affumicate. Cioccoterapia.

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 

A due passi dal Teatro Romano e Ponte Pietra, la Fontanina è una delle più antiche osterie della città (oltre 200 anni di storia e convivialità!), dal 1984 sotto l’egida della famiglia Tapparini. Grandi estimatori di antichità, i titolari hanno investito il ristorante di un’aura intima ed ovattata: ogni suo centimetro è vestito con specchi, oggetti ed arredi d’epoca, stampe ed argenti, mentre il vino è onnipresente grazie ad una carta vasta ed esaustiva. Cucina ricca ed elaborata, le tradizioni venete ed italiane sono rivisitate con opulenza; più sbilanciato sulle proposte ittiche, non mette alla porta coloro che parteggiano per la carne come nel Il brasato di manzo all'amarone (qui si gioca in casa!) o nelle costolette d'agnello in panaché d'erbe aromatiche. Simpatica la proposta di una "salumoterapia", ovvero selezione di salumi accompagnati da giardiniera fatta in casa.

Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • 1 stella MICHELIN: una cucina di grande qualità. Merita la tappa!
  • Bella carta dei vini.
  • Abbastanza confortevole. I nostri indirizzi più belli.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso 1 settimana in gennaio, 10 giorni in agosto, lunedì a mezzogiorno e domenica
Localizzare
Portichetti Fontanelle Santo Stefano 3
37129 VERONA
Italy
Servizi 
Aria condizionata
Pasti serviti all'aperto
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Amex
Carta di credito SI
Mastercard
Visa
Ambience 
Terrazza

Recensioni

Average rate:
2/5 2 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
2/5
Servizi
1/5
Surrounding Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
2/5
-/5
+ : cucina buona, con alcuni ( ma non tutti) i piatti all'altezza della stella Michelin carta dei vini molto ampia, di buon livello, prezzi sostenuti ma corretti - : carta dei dessert composta da soli dessert freddi e nessuna scelta di dessert caldi una bottiglia di vino da 100 euro servita al tavolo già aperta !!!! la mancanza di posto nel locale non giustifica né questo (molto grave) né il fatto che una cameriera depositi sul tavolo accanto al nostro un vassoio con bicchieri appena lavati da allogare mentre la cena era ancora in corso
2/5
2/5
Qualità della tavola
1/5
Servizi
2/5
Infrastructure Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : ---- - : Esperienza molto deludente. Sono un assiduo frequentatore di locali stellati, ma questo, onestamente, non mi pare all'altezza. I piatti sono "buoni", ma non hanno nulla che li distingua da quelli di un ristorante medio. Il servizio è stato presente sino a metà pasto quando io e la mia signora abbiamo dovuto iniziare a versarci vino ed acqua da soli in quanto nessuno ci badava. Gli spazi sono angusti e trovo francamente orrido che sul tavolo (scrostato) non vi sia nè una tovaglia né altro e,quindi, le posate siano a diretto contatto col legno. Nel dessert ho trovato un capello: se la cosa è di per sé grave, diventa intollerabile in un locale stellato. Per la prima volta, anche in considerazione dell'"incidente" del dessert, lo chef non ha ritenuto opportuno uscire dalla cucina per salutare gli ospiti.