Vun Andrea Aprea

Guida MICHELIN 2019
4 recensioni per questo ristorante

Vun Andrea Aprea

via Silvio Pellico 3
20121 Milano
Italy
Cucina moderna
Prezzo medio - Da 115 € a 165 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 115 € a 165 € ?
Cucina moderna
Specialità 
Caprese... dolce salato. Baccalà, pizzaiola disidratata, olive verdi. Gianduja e lamponi.

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 

“Vun” per i milanesi significa “uno” e per tutti quelli che prenotano un tavolo qui – italiani e non (tanti!) – unica è l’esperienza gastronomica di questo ristorante milanese elegante e cosmopolita, privo di colori, ricco di tendaggi. Sapienza e passione animano Andrea Aprea, chef partenopeo che porta in tavola il meglio delle proposte gastronomiche del Bel Paese e qualche piatto rivisitato in chiave contemporanea, ma – immediatamente – riconducibile alla sua solare terra. Dall'edizione 2018 due stelle Michelin illuminano la sua cucina innovativa, che guarda al futuro senza mai dimenticare le sue origini. Due le degustazioni: Percorsi partenopei e Signature, oppure la possibilità di scegliere à la carte. Per iniziare la serata o chiuderla al meglio con un buon bicchiere, ci si può accomodare al Mio Lab: elegante bar dell'hotel Park Hyatt dove il menu (scelta ristretta) è ancora una volta curato dal giovane Andrea.

Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • 2 stelle MICHELIN: una cucina eccellente. Merita la deviazione!
  • Bella carta dei vini.
  • Gran confort. I nostri indirizzi più belli.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso 2 settimane in dicembre, agosto, domenica e lunedì
Localizzare
via Silvio Pellico 3
20121 Milano
Italy
Servizi 
Aria condizionata
Accesso per disabili
Sale private
Accesso vietato ai cani
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Amex
Carta di credito SI
Diners club
Mastercard
Visa

Recensioni

Average rate:
4.5/5 4 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
4.8/5
Servizi
4.5/5
Surrounding Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
4.3/5
3/5
4/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : graditissima ed eccellente sorpresa. Menù degustazione 79 euro imbattibile per prezzo e bontà. Si comincia con un ottimo amouse bouche ostrica zenzero e rafano, ottima anche se minimale la capasanta levistico e pancetta, superlativo il riso al rosmarino e scampo, e gran finale per bontà e scenografia all'intensità di limone. Cortesia del personale e la competenza della sommelier a ottimi livelli. Gustosi anche i dolcetti pre caffè e la grappa millesimata offerta alla fine. Vini a prezzi adeguati - : ...buoni, ma non all'altezza i gnocchi al granchio imperiale. Peccato che non abbia potuto complimentarmi con lo chef, mai dico mai, presente in sala...proprio peccato.
5/5
5/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Ambiente elegante, tanta professione e piatti fantasiosi. A pranzo menù ristretto
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Una stella meritata - : Servizio eccezionale
5/5
5/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Non tenete conto del precedente commento che non è riferito al Vun. La cucina di Aprea è buona con punte di eccellenza e amio avviso è pronta a ricevere quei riconscimenti che si merita. I piatti che consiglio per complessità, armonia, gusto e originalità sono i seguenti: Capasante, finocchio, zenzero, yogurt e bottarga - gioioso. Con il petto d'anatra affumicato, e fegato grasso a mio avviso questo giovane Chef mostra il suo genio - (G)astronomico. Spaghettoni cacio e pepe con finferli e cipollotto - intenso. Il servizio nelle mani di Nicola è sempre ad altissimi livelli e la bellissima accoglienza è sicuramente frutto della capacità di questo staff di saper anticipare le esigenze del commensale. - : Il Manzo in sfoglia di pane, topinambur, scalogno, fegato grasso e tartufo - decisamente troppi ingredienti. Sembra un piatto concepito da un'altra mano