Antica Corte Pallavicina

Guida MICHELIN 2019
5 recensioni per questo ristorante

Antica Corte Pallavicina

strada del Palazzo Due Torri 3
43010 Polesine Parmense
Italy
Cucina classica; Cucina moderna
Prezzo medio - Da 59 € a 170 €

Foto

Loading...

Menu

Prezzo medio - Da 59 € a 170 € ?
Cucina classica; Cucina moderna
Specialità 
I soffici ai tre parmigiani in brodo di gallina, piselli e asparagi in crosta di sfoglia. Le coscette di rana all'aglio dolce e prezzemolo su patate schiacciate e germogli. La mela musona al timo, ciliegie con sciroppo e gelato alla camomilla.
Chef name 
Massimo Spigaroli

Guida MICHELIN 2019

Inspector word 
Pare un castello, nacque come dogana sul Po nel Trecento, oggi è uno dei templi del culatello di cui vi mostreranno la suggestiva cantina per la stagionatura. Oltre al celebre salume, quasi tutto è allevato o coltivato nella proprietà. La cucina esalta le tradizioni del fiume, dalle paste agli animali da cortile; all'Hosteria del Maiale piatti più rustici e incentrati sulle varie declinazioni del "re" della casa.
Dall’ispettore de la guida MICHELIN
  • 1 stella MICHELIN: una cucina di grande qualità. Merita la tappa!
  • Bella carta dei vini.
  • Molto confortevole. I nostri indirizzi più belli.

Informazioni pratiche

Orario di apertura 
Chiuso 8-25 gennaio e lunedì
Localizzare
strada del Palazzo Due Torri 3
43010 Polesine Parmense
Italy
Servizi 
Giardino
Parcheggio
Pasti serviti all'aperto
Vietato fumare
Mezzi di pagamento 
Amex
Carta di credito SI
Diners club
Mastercard
Visa
Ambience 
Parco o giardino
Terrazza

Recensioni

Average rate:
3.6/5 5 recensioni per questo ristorante
Qualità della tavola
3.2/5
Servizi
3.6/5
Surrounding Quality
3.8/5
Rapporto qualità / prezzo
3.2/5
5/5
4/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : L'accoglienza è stata molto curata e interessante in quanto abbiamo fatto un Tour del ristorante e della famosa cantina dei culatello Ho preso un menu degustazione del territorio che ho trovato interessante e ottimo sia per la qualità delle materie prime che nei sapori, degno di nota oltre gli altri piatti le diverse stagionatura di culatello che erano davvero sublimi. Il servizio da parte dei camerieri è stato attento e di qualità Lo consiglio a chi quel passare un ottima serata. - : nessuno
4/5
4/5
Qualità della tavola
4/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
4/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : servizio impeccabile, location meravigliosa, si respira aria di pianura padana a pieni polmoni (anche nei piatti), menù territorio con 7 portate a prezzo molto ragionevole. Ogni piatto è una riscoperta di sapori semplici, ma perfetti. La sola visita alle cantine di affinamento vale il viaggio. Ricariche sui vini molto oneste....da ritornare. - : nessuno, nessuno. Una sola curiosità: vorrei sapere dal precedente commentatore se è veramente mai stato a mangiare qui e la lista degli altri ristoranti stellati dove si spende meno (...anche se qualcuno, dico qualcuno, effettivamente c'è)
2/5
2/5
Qualità della tavola
1/5
Servizi
2/5
Infrastructure Quality
1/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Location bella, ristorante con vista all'interno ed all'esterno della corte, personale molto gentile - : Attesa lunghissima, servizio non a livello dell'impostazione "stellata" del locale, menù degustazione non all'altezza sia dei contenuti che del prezzo. Ricarichi dei vini eccessivi. Nessuna emozione, tranne il conto. Una gran delusione, soprattutto in rapporto ad altri stellati. Non ci torneremo.
5/5
4/5
Qualità della tavola
5/5
Servizi
5/5
Infrastructure Quality
5/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Un cadre magnifique, au bord du Pô, et une visite mémorable des caves de maturation des culatelli et d'affinage du Parmigiano. Excellente table avec un choix important de vins à des prix très raisonnables. A découvrir.
2/5
2/5
Qualità della tavola
3/5
Servizi
2/5
Infrastructure Quality
2/5
Rapporto qualità / prezzo
+ : Il luogo in cui è situato il ristorante è carino, circondato da molta vegetazione. Interessanti anche le cantine in cui si possono ammirare i famosi culatelli e i formaggi di produzione propria - : Il menù poteva essere organizzato in modo nettamente superiore, nulla di eccellente, cosa che ci si aspettava da un ristorante stellato, piatti nella norma ma ad un prezzo troppo alto (abbiamo preso il menù degustazione "terra com'è e com'era"). Il personale non è stato impeccabile, presentazione dei piatti molto rapida e a tirar via, giudizio che non vale per il sommelier il quale ha saputo svolgere molto bene il suo lavoro.