1. Home
  2. Magazine
  3. LA SELEZIONE
  4. La Stüa de Michil; romanticismo in quota

La Stüa de Michil; romanticismo in quota

Scritto da
Matteo Morichini
, Il
19/04/2019
Tag 
stüa de michil
stella michelin corvara
montagna romantica
alta badia gourmet
stelle michelin alta badia

La stella MICHELIN Stüa de Michil a Corvara è una tappa di puro romanticismo dal fascino intimo e sussurrato, all’interno dell’Hotel La Perla. Risorsa al cospetto delle Dolomiti - Patrimonio Unesco - la cui storica stube altoatesina caratterizzata da legno, soffitti bassi,  ricami, e arredi intagliati propone una cucina moderna che partendo dai prodotti alpini si concede escursioni in altri territori arrivando fino al mare.

Le note degli ispettori MICHELIN si riferiscono alle riuscite contaminazioni tra altezze e latitudini espresse da piatti come il merluzzo nero con squame croccanti; rigatoni cacio e pepe gamberi e lime; zuppetta di lumache del Gran Sasso con burro acido, caviale di salmerino e sedano di montagna. Abbinamenti audaci e ricercati con le tradizioni dell’Alta Badia ad accompagnare l’esperienza: dalle divise del personale agli stuzzichini di benvenuto fino a capisaldi locali eseguiti ad arte, come i canederli  (di formaggio, spinaci o zucca), la milanese di cervo e il capriolo in due portate.

Situata nella parte più tranquilla e storica del paese, la Stüa de Michil seduce attraverso il calore delle usanze ladine, l’architettura che la circondano e la prossimità con gli impianti di risalita da cui ammirare illuminanti prospettive  dei panorami dal Gruppo del Sella alle Tofane. Paradiso invernale quando si ha voglia di scivolare con sci e snowboard prima di saune e trattamenti, nonché rinfrescante destinazione estiva con passeggiate tra baite, prati in fiori, valli e boschi accanto ai magici riflessi rosati delle vette dolomitiche.

L’insieme di bellezze naturali, attenzione ad ambiente e benessere, numerosi sport d’alta quota e ristoranti stellati MICHELIN come la Stüa de Michil, hanno contribuito a consacrare l’Alta Badia come uno dei comprensori turistici più completi, culinariamente sofisticati e meglio gestiti d’Italia.  E se dopo infinite discese sulla Gran Risa oppure al termine di una scarpinata con pedule o pelli di foca nella Val Mezdì avete voglia di una cena buona, romantica e affidabile percorrete senza esitazioni la strada Col Alt verso l’Hotel La Perla.

Stelle, Bib Gourmand, ed altre più semplici indirizzi della regione cliccando qui!

Email