1. Home
  2. Magazine
  3. TURISMO
  4. Imàgo-Zuma-Achilli al Parlamento: itinerari gastronomici di Roma

Imàgo-Zuma-Achilli al Parlamento: itinerari gastronomici di Roma

Scritto da
Matteo Morichini
, Il
17/01/2017

Imàgo, Zuma e Achilli Al Parlamento sono tre eccellenze gastronomiche di Roma che ben coincidono con un itinerario tra rinascimento e barocco da Trinità dei Monti al quartiere Campo Marzio passando per alcuni capolavori di Caravaggio.

Imàgo – una Stella Michelin – è il ristorante panoramico all’ultimo piano dell’Hotel Hassler di Rober E. Wirth; vista sulla capitale senza eguali e raffinata cucina fusion firmata dallo Chef Francesco Apreda. Il menu Sapori di Viaggio viene associato a sei odori, sei memorie e le sei città in cui Apreda ha vissuto e lavorato mentre tra i classici, i cappellotti di parmigiano, brodo freddo di tonno e sette spezie rientrano tra i piatti da provare almeno una volta nella vita. Come non si può lasciare Roma senza aver percorso i 135 gradini della Scalinata di Trinità dei Monti che conducono all’omonima chiesa – con i campanili a pochi metri dalle vetrate di Imàgo – oppure a Piazza di Spagna per ritrovarsi al cospetto della meravigliosa Fontana della Barcaccia di Bernini. Da lì, le patinate vetrine di Via del Corso vi accompagneranno fino a Palazzo Fendi; sede della prima apertura italiana di Zuma Restaurant. Format trend-setter da Knightsbridge (Londra ndr) a Downtown Miami con una vibrante cucina giapponese contemporanea, ingredienti di prima scelta, atmosfere glamour, cocktail esotici e ricercati interni in stile orientale. Zuma Roma, che occupa attico e super-attico dell’aristocratica location, ha anche il pregio di offrire splendidi scorci della città eterna. Il valore aggiunto è comunque il menu; eclettico, ampio, ben eseguito e accompagnato da un’accurata carta per i Sake. Tra i tanti piatti da provare ricciola, relish, peperoncini verdi, ponzu e aglio marinato. Usciti da Zuma sarete circondati dai palazzi nobiliari di Largo Fontanella Borghese e di Piazza di San Lorenzo in Lucina. Qui Roma è tirata a lucido e potete raggiungere l’Enoteca Achilli al Parlamento – una stella Michelin – e la sua grandiosa selezione di grandi vini dalla griffata Via di Campo Marzio oppure passando per i dedali di viuzze tra piante rampicanti e atmosfere cristallizzate. Prima di scoprire le inusuali creazioni dello Chef Massimo Viglietti, vale sicuramente la pena allungare la passeggiata di qualche minuto per ammirare le opere di Caravaggio – Il Martirio di San Matteo, San Matteo e l’Angelo e Vocazione di San Matteo – all’interno della Chiesa di San Luigi dei Francesi.

Email